Un secondo piatto di pesce leggero e facile da realizzare? Basta procurarsi del tonno fresco, preparare una bella panatura croccante con sesamo e pistacchio, farlo scottare qualche minuto e il gioco è fatto! Il tonno è un pesce dal grande valore; carnoso, saporito e molto versatile in cucina, personalmente lo apprezzo molto in ogni tipo di preparazione. Con il pistacchio risulta un abbinamento secondo me impeccabile, ma la panatura rende molto bene anche con granella di nocciolemandorle noci, a proprio gusto.

Tonno in crosta di sesamo e pistacchi

 

[ingredients title=”Ingredient per 4 persone”]

  • 4 tranci di tonno (500 gr)
  • 100 gr di pistacchi
  • sesamo q.b.
  • 40 gr di pangrattato
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • Tempo di preparazione: 15 minuti

[/ingredients]

Preparazione

Per iniziare trita i pistacchi al coltello abbastanza finemente e uniscili insieme al sesamo e al pan grattato in un piatto o una ciotola capiente. Ungi bene i tranci di tonno con l’olio evo in una pirofila, quindi adagiali nel trito facendo leggera pressione con le mani, per far aderire bene.

In una padella antiaderente o in una piastra fai scaldare un filo d’olio extravergine d’oliva e, appena inizia a sfrigolare, poni i tranci di tonno e fai cuocere non più di 2 minuti circa per lato rigirandoli una volta sola. Non è necessario andare oltre con la cottura, in questo modo il tonno resterà rosato all’interno. Aggiungi sale e pepe e taglia il tonno in strisce di 2/3 centimetri di spessore e servi caldo.

Il tonno in crosta di sesamo e pistacchi è un’idea semplice per un secondo piatto sano, gustoso e anche di discreta raffinatezza.

Se ti piace questa ricetta e vuoi scoprirne altre metti il Like e segui la mia pagina Facebook o su Instagram, cercami anche su Twitter e Pinterest