Il pollo con zenzero, limone, miele e rosmarino è un secondo piatto leggero e originale, che si prepara in poco tempo. Pochi ingredienti che insieme formano una combinazione sorprendente, valorizzando la carne di pollo con gusto. Ecco i passaggi.

Straccetti di pollo con zenzero, limone, miele e rosmarino

[ingredients title=”Ingredienti per 4 persone”]

  • 500 gr di petto di pollo
  • zenzero grattugiato q.b.
  • rosmarino q.b.
  • olio evo q.b.
  • burro q.b.
  • 1 cucchiaio di miele
  • la scorza e il succo di 1 limone
  • farina q.b.
  • 1 scalogno
  • vino bianco 1/2 bicchiere
  • Tempo di preparazione: 25 minuti

[/ingredients]

Preparazione

Taglia il petto di pollo a strisce irregolari di circa un paio di centimetri di spessore, poi passale nella farina.

 

In una padella antiaderente fai scaldare un po’ di olio evo insieme ad una noce di burro, quindi aggiungi lo scalogno tagliato fine e fallo imbiondire. A questo punto unisci il pollo e fai rosolare a fuoco vivace alcuni minuti, mescolando frequentemente. Sfuma con il vino bianco e lascia evaporare.

 

Aggiungi il succo e la scorza di limone, il rosmarino, lo zenzero grattugiato ed il miele. Regola di sale e pepe e mescola per far legare gli ingredienti. Copri con un coperchio e fai cuocere finché il fondo di cottura si sarà addensato un pochino. Impiatta gli straccetti di pollo con zenzero, limone, miele e rosmarino e servi caldo.

Se ti piace questa ricetta e vuoi scoprirne altre metti il Like e segui la mia pagina Facebook e Instagram, sono anche su Twitter e Pinterest