Sto riuscendo ad assemblare qualche piatto a casa sempre più di rado, tra un impegno e l’altro il tempo a disposizione da dedicare a ricette, foto e a redigere rimane sempre poco. Prima di farmi sfuggire l’asparago nel suo apice di stagionalità, ne ho agguantato un mazzo ed ho coniato questo primo con una crema di asparagi, pancetta e pecorino. Efficace, semplice e buono assai!

 

Spaghetti con asparagi, pancetta e pecorino 

 

Ingredienti per 4 persone

  • 360 grammi di pasta
  • un mazzetto di asparagi
  • 100 gr di pancetta a cubetti
  • 100 gr di pecorino grattugiato
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale e pepe  q.b.

Preparazione

Lava e spela gli asparagi, eliminando la parte più dura e fibrosa dei gambi. Immergili in acqua bollente salata e falli lessare. Una volta teneri, scolali e tagliali a rondelle tenendo da parte le punte per decorare il piatto. Versali nel bicchiere di un mixer e frulla insieme al pecorino, olio a filo, sale e pepe, fino ad ottenere una crema omogenea.
Intanto in un tegame fai rosolare la pancetta senza aggiungere grassi. Porta a bollore abbondante acqua salata e fai cuocere la pasta.
Scola la pasta al dente tenendo da parte una tazza d’acqua di cottura, quindi versa il tutto nella padella insieme alla pancetta.
A questo punto aggiungi la crema di asparagi e l’acqua della pasta poco a poco e fai amalgamare bene tutti gli ingredienti.
Impiatta e completa con una macinata pepe nero. Servi caldo.

Spaghetti con crema di asparagi, pancetta e pecorino

 

Se ti piace questa ricetta e vuoi scoprirne altre seguimi sulla pagina Facebook Habemusfame e su Instagram, sono anche su Twitter e Pinterest.