Un bel risotto è sempre un piatto confortante, c’è poco da fare, personalmente non resisto a non fare almeno il bis ogni qualvolta ne abbia a portata di fauci. Un’idea niente male è utilizzare il radicchio, protagonista tra gli ortaggi in questo periodo, abbinato a dell’ottimo taleggio ed infine le noci, per un piatto caldo e cremoso. Poi altro che bis!

Risotto con radicchio, taleggio e noci

 

Ingredienti per 4 persone

  • 320 gr di riso vialone
  • 2 cespi di radicchio rosso
  • 100 gr di taleggio
  • 60 gr di noci
  • 1 lt di brodo vegetale
  • 1 cipolla
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • Tempo di preparazione totale: 40 minuti

 

Preparazione

Per iniziare prepara un classico brodo vegetale con carota, sedano e cipolla. Lava e taglia il radicchio rosso a listarelle e fallo appassire in una casseruola in cui hai fatto soffriggere la cipolla tagliata sottile con l’olio extravergine d’oliva. A questo punto unisci il riso e fallo tostare per qualche minuto, fai sfumare con un bicchiere di vino rosso e fai cuocere per 15/20 minuti a fuoco medio, bagnando con il brodo bollente e mescolando con un cucchiaio di legno.

Nel frattempo trita grossolanamente le noci (conserva qualche gheriglio per decorare) e taglia a tocchetti anche il taleggio, quindi a cottura ultimata del riso spegni la fiamma e aggiungi il tutto insieme a una presa di sale. Manteca bene il risotto e impiatta decorando con le noci tritate tenute da parte. Servi caldo.

Se ti piace questa ricetta e vuoi scoprirne altre seguimi sulla pagina Facebook Habemusfame e su Instagram, sono anche su Twitter e Pinterest.