Un bel risotto caldo e cremoso è sempre un primo piatto gradevole, nella stagione in corso io inizio ad abusarne. Sono un fan del riso e devo dire che sono stato abituato bene da mia madre, che mi ha sempre deliziato con un’infinità di squisiti risotti, da vera esperta nonché appassionata a sua volta. Qui lo propongo con pecorino e pistacchio, un perfetto e semplice abbinamento.

Risotto con pecorino e pistacchio

[ingredients title=”Ingredienti per 4 persone”]

  • 350 gr di riso Carnaroli
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • olio evo q.b.
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 50 gr di pecorino grattugiato
  • Pepe nero q.b.
  • 70 gr di pistacchi sgusciati
  • sale q.b.
  • burro q.b.
  • Tempo di preparazione: 30 minuti

[/ingredients]

Preparazione

Inizia tritando grossolanamente i pistacchi e tienili da parte. In un tegame sciogli una noce di burro e fai tostare il riso qualche minuto, quindi sfuma col vino bianco e aggiusta di sale. Aggiungi il brodo caldo man mano per proseguire la cottura del riso, mescolando spesso. A cottura ultimata togli dal fuoco, unisci il pecorino grattugiato e l’olio extravergine d’oliva, quindi manteca il riso facendo legare bene gli ingredienti. Infine impiatta e cospargi con i pistacchi e una macinata di pepe nero. Il risotto con pecorino e pistacchi è un primo piatto corposo dal sapore che gratifica il palato. Riso sempre e comunque.

Se ti piace questa ricetta e vuoi scoprirne altre metti il Like e segui la mia pagina Facebook Habemusfame e su Instagram, sono anche su Twitter e Pinterest.