Un tipo di pesce che apprezzo particolarmente, bello carnoso e dal sapore delicato è il pesce spada, che in questa preparazione alla siciliana rende benissimo. Facile facile, un perfetto secondo piatto gustoso; ce la si cava con alcune tranci, pomodorini, capperi, olive e spezie.

Pesce spada alla siciliana

[ingredients title=”Ingredienti per 2 persone”]

  • 2 tranci di pesce spada fresco
  • 250 gr di pomodori pachino
  • 1/2 cipolla bianca
  • olive siciliane q.b
  • capperi dissalati q.b.
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • basilico q.b.
  • Tempo di preparazione: 20 minuti

[/ingredients]

Preparazione

Lava e taglia a pezzetti i pomodorini, eliminando i semi in eccesso. In una padella antiaderente scalda un po’ di olio extravergine d’oliva, aggiungi la cipolla tagliata sottile e falla appassire, dopodiché unisci i pomodorini e fai cuocere alcuni minuti. Trita al coltello prezzemolo e basilico, aggiungili al sugo insieme alle olive e i capperi, aggiusta di sale e pepe.

Lava i tranci di pesce spada e asciugali con carta assorbente da cucina, quindi adagiali nella padella e ricoprili bene con il sughetto che si è formato. Copri con un coperchio e fai cuocere 2/3 minuti per lato. Impiatta i tranci di pesce spada alla siciliana, cospargi con altro prezzemolo tritato e servi caldo.

Se ti piace questa ricetta e vuoi scoprirne altre metti il Like e segui la mia pagina Facebook e Instagram, cercami anche su Twitter e Pinterest