Un grande classico della cucina siciliana che nasce precisamente a Catania, la pasta alla Norma. Melanzane, pomodoro, ricotta salata e qualche foglia di basilico. Un piatto mediterraneo, con tutti i sapori della Sicilia e perfino adatto ai vegetariani! Ecco come la preparo.

Pasta alla Norma

 

Ingredienti per 4 persone

  • 360 gr di pasta
  • 250 gr di melanzane
  • 300 gr di polpa di pomodoro
  • 150 gr di ricotta salata
  • 2 spicchi d’aglio
  • qualche foglia di basilico
  • sale e pepe q.b.
  • olio evo q.b
  • Tempo di preparazione:30 minuti

 

Preparazione

Lava e spunta le melanzane, quindi tagliale a fette sottili. In un tegame antiaderente abbastanza ampio scalda l’olio extra vergine e friggi le melanzane a fette, ben distanziate tra loro. Una volta che saranno ben dorate adagiale su un piatto con carta assorbente per far scolare l’olio in eccesso, tienile da parte in caldo. Nello stesso tegame fai imbiondire l’aglio pulito e intero, poi eliminalo e aggiungi la polpa di pomodoro, un po’ di basilico spezzettato, regola di sale e pepe e fai cuocere per 10/15 minuti.

In una pentola porta a bollore abbondante acqua salata e fai cuocere la pasta, scolala e uniscila al sugo di pomodoro. Aggiungi le melanzane, la ricotta salata a scagliette e ancora un po’ di basilico, fai saltare la pasta in padella un paio di minuti. Impiatta e completa con un’altra grattugiata di ricotta salata, servi caldo.

Se ti piace questa ricetta e vuoi scoprirne altre metti il Like e segui la mia pagina Facebook e Instagram, sono anche su Twitter e Pinterest