Nella passata estate approdo in terra sarda in vacanza. Il mio tour a caccia di cibarie parte da l”Osteria del Mar“, locale leggermente defilato dal centro storico di San Teodoro, quindi molto tranquillo (cosa che personalmente apprezzo), con un gradevole dehor nel quale mi accomodo.

Griglieria con una buona selezione di vini. Il menù propone una serie di tipicità e alcuni piatti di pesce e i camerieri sono preparati e alla mano, la simpatica proprietaria Paola deve averli ben istruiti.

Senza troppo indugiare prendo come antipasto il polpo con patate (che ha poco di sardo, ma mi attizza sempre troppo) e non posso esimermi dal provare gli gnocchetti alla campidanese con sugo di salsiccia. Il tutto accompagnato da un calice di Vermentino.

Dopo un attesa non eccessiva arriva mister polpo e mi fa subito decollare; cottura precisa e tiepidino. Simpatiche le patate parcheggiate agli angoli del piatto che umilmente lasciano il protagonista al centro del scena. Buono assai.

Aperta la voraggine, si presenta la potente razione di gnocchetti in un abito di sugo rosso acceso, alquanto invitante. Temperatura: magma. Quando riesco ad avvicinarli alla bocca scopro il piacere nella masticazione, non sono di quelli che si spappolano e impastano ma sono goderecci come quelli fatti a casa. Piacere assoluto.

Riguardo al sugo, qui siamo sul casereccio. Tanto e corposo, con pomodoro a pezzetti sparsi ed il sapore intenso della salsiccia che fa la differenza. Apprezzo e ringrazio.

In qualche modo riesco a finirli. Mi astengo dal prendere un dessert, riesco solo a ordinare con affanno un caffè e ampiamente soddisfatto, mi congedo e riporto le membra a riposo. L’Osteria del Mar va di certo tenuta in seria considerazione se passando da queste parti si ha voglia di buona cucina, buon vino e un ambiente molto gradevole.

Osteria del Mar, Via del Tirreno
08020 San Teodoro (OT)
Sardegna