Una rinomata spezia che fa la differenza e che mi piace assai è lo zafferano, accende un piatto col suo colore e sapore decisi. Qui ho tirato giù delle linguine semplicemente con salsiccia fresca e la magica polvere gialla, un po’ di parmigiano e un primo piatto di tutto rispetto è pronto da gustare, magari come idea per quando si hanno degli ospiti. Vi racconto come ho fatto.

Linguine con salsiccia e zafferano

Ingredienti per 4 persone

  • 360 gr di linguine
  • 1/2 cipolla
  • Salsiccia fresca
  • 2 bustine di zafferano
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • Parmigiano grattugiato q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Sale e pepe q.b.
  • Tempo di preparazione totale: 25 minuti

 

Preparazione

In una padella antiaderente scalda poco olio extra vergine e fai soffriggere la cipolla. Non appena ha preso colore aggiungi la salsiccia privata del budello e tagliati a pezzetti, quindi regola di sale e pepe e falla rosolare per alcuni minuti, sgranandola con una forchetta. Sfuma con il vino bianco e abbassa la fiamma.

Nel frattempo porta a bollore abbondante acqua salata e fai lessare la pasta, quindi in una tazza sciogli lo zafferano insieme ad un po’ di acqua di cottura. Scola la pasta al dente e versala nel tegame con la salsiccia, aggiungi lo zafferano sciolto ed il parmigiano grattugiato e fai saltare qualche minuto facendo legare bene gli ingredienti. Impiatta e servi le linguine con salsiccia e zafferano calde.

Se ti piace questa ricetta e vuoi scoprirne altre seguimi sulla pagina Facebook Habemusfame e su Instagram, sono anche su Twitter e Pinterest.