Sempre in Sicilia, sempre durante il tour straDegusto. Giunto a Messina vado a conoscere Sergio che seguivo da tempo sui canali social, al suo locale di Venetico, un paese della provincia. Parlo della Trattoria tipica Da Clara, che si trova nella parte alta del paese; oltre ai coperti all’interno, una piazzetta antistante il locale con vista sul Golfo di Milazzo è la location estiva, dove ci si può accomodare all’aria aperta. Cucina tipica siciliana, tradizione di famiglia portata avanti da Sergio e il fratello Tony, ma la chicca qui è indubbiamente la pizza.

 

Tanto studio e passione portano ad un risultato eccellente per Sergio, che è il pizzaiolo e che predilige la scelta di prodotti solo di gran qualità, non mancano diversi marchi DOP e IGP. Lunghe lievitazioni per gli impasti classici o di segale e orzo integrali. Per l’occasione io ho provato la “mortazzacon mortadella, pomodori gialli, pistacchio di Bronte e basilico fresco. Più un assaggio della Super Dop con pesto, rucola e noci. Posso dire che il piacere nel mangiarle è stato invero grande. La pizza è incredibile, ha un’impasto consistente e il cornicione parla chiaro: alveolato e fragrante, leggermente bruciacchiato, qualcosa da occhi lucidi! Il resto degli ingredienti completa ottimamente l’opera, dalla mozzarella di bufala e il pomodoro giallo con la sua dolcezza, la qualità della mortadella e del pistacchio si sente eccome! Tante altre pizze sfiziose si trovano nel menù e ovviamente anche delle ottime birre locali per accompagnare.

 

Ho potuto sbirciare il lavoro di Sergio in cucina e la cura nel preparare gli impasti, l’attenzione al milligrammo nelle dosi e a ogni dettaglio sono per lui una questione seria, ma la sua ambizione lo porta a voler sempre migliorare. Inoltre un gran servizio da parte di tutto lo staff della Trattoria tipica da Clara, ragazzi che lavorano duramente in una realtà in costante crescita. Perché per assaggiare questa pizza qui si formano code da pellegrinaggio ed io ho capito il motivo.